Testa bassa e pedalare!

Ola!

Rieccomi di nuovo!

Ogni tanto scompaio ma non vi preoccupate, mai definitivamente!

Come vi ho già scritto questo x me è un periodo un po’ denso di impegni e quindi parto alla mattina con tanti buoni propositi, tra cui anche scrivere qualche articolo, e arrivo alla sera sfinito che crollo sul divano e morfeo silenziosamente si impossessa di me!

Ora siamo al mare, è l’ora del pisolo per la Pulce e io, mentre mi rilasso vicino a lei, ho deciso di buttar giù due righe…

A volte penso a che relazione ci possa essere tra lo sport e il cibo inteso come modo d’essere e sinceramente non trovo sport e “mangereccio” che si assomigliano di più se non Ciclismo e Vino…si perché in entrambi i casi i risultati si ottengono solo col sudore, la fatica, la dedizione, la passione, l’amore…si perché chi è estraneo ad entrambi e vede un ciclista per strada che suda 7 camicie per arrivare in cima ad una salita, pensa: ma chi glielo fa fare…oppure…chi vede un “contadino” in mezzo ai suoi filari sotto il sole cocente a raccogliere l’uva pensa: Io non lo farei mai…beh, allora costui o costei non sanno cosa vuol dire SACRIFICIO PER AMORE…si perché in entrambi i casi, i rispettivi innamorati sanno che li, in bici o tra i filari,  la vita non è tutta rosa e fiori, che c’è da faticare e non poco per arrivare ad un risultato ed è anche consapevole del fatto che non è una persona a cui la pappa troppo scodellata può piacere, ama conquistarsela arrivando in vetta alla salita!

Noi ciclisti vinaioli, siamo così, siamo gente che soffre incredibilmente per arrivare al traguardo ma quando ci arriviamo dopo un secondo amiamo far festa e condividere la propria gioia con gl’altri…perché tenersi dentro tanta felicità…share it with a good glass of wine!

Io mi sento entrambi, ciclista e vinaiolo e visto che penso di aver abbandonato troppo presto entrambi perché mi mancano come l’aria non penso che aspetterò molto a riappropriarmene!

Col vino ho già iniziato e pianin pianino sto ringranando, grazie soprattutto a questo diario e con la bici da domani si rinizia.

Si perché il Buon Carovani, ha pensato bene di andarsene in ferie e prestarmi la sua MTB…ok, non rinnego il mio storico amore che è la strada, ma, come si dice, a caval donato non si guarda in faccia!

Quindi domattina mi farò un bel giretto e poi vi ragguaglierò sullo stato della mia forma fisica…spero di potermi godere le colline del Carmignano sperando di scorgere tra una foglia e l’altra qualche bel grappolo di Sangiovese e parlarvene domani sera…sempre domani  vi parlerò anche di una birra che ho bevuto dai connotati panietteristici e vi descriverò anche la mia giornata lavorativa dall’orario americano, ora però mi appisolo anch’io!

E come dice sempre mio babbo: macché sali e sali, nella borraccia mettici un po’ di vino di quello bono, poi tu vedi come le ti girano le gambe!

Buon Pisolo!

#vino #bici #ciclismo #amore #wine #bike #cycling #love

Annunci