…una seconda possibilità non si nega a nessuno no?!?

…rieccomi…buona sera a tutti!!!

Penso che dal titolo qualcosa si ccapisca no?!?

Beh,comunque procediamo per gradi…Io e Valentina siamo due cuochi provetti e stasera abbiamo deciso di deliziare i nostri palati con?!?…insalata mista,prosciutto crudo dolce e melone…menù stellato eh!!!

…vi dirò che va bene così eh…bisogna star leggeri…si avvicina la prova costume…e dato che nel frigo c’era sempre la bottiglia di ieri sera ho detto…ma perché lasciarla tutta sola soletta al fresco?!?…un goccino beviamolo…ah,ovvio, tutto in solitudine perché la Vale è praticamente astemia…ognuno ha le sue croci e questa è la mia!!!

…partiamo con l’insalata…mista…valeriana,rucola,mais,carote,insalata etc etc…mangio una fettina di prosciutto dolce…lo so,sono Toscano ma a me il San Daniele piace…e provo a berci insieme un goccio di Rosé Pilli della Masottina…no,non ci siamo…troppi squilibri in bocca…l’amaro la faceva da padrone…niente,me lo conservo per il melone…eccolo che arriva…un pochino tanto indietro,diciamo che la parola maturo ancora non la conosceva…però dai,è già tagliato,che fai lo butti via tutto?!?…sia mai…quindi inizio,un po’ di melone un po’ di prosciutto e un po’ di Rosé…ed ecco li la piacevole sorpresa…ok,al naso si poteva dire ben poco…melone immaturo,prosciutto crudo e non rosé non eccelso non potevano regalarmi chissà quale bouquet…invece la bocca mi ha stupito…fresca,pulita,l’amaro quasi pungente della bollicina non raffinatissima quasi scomparso…buona sensazione…un bel bicchiere me lo son bevuto e quindi proprio malaccio per me non era via…

…mangiando mi è tornata in mente una regola che ci hanno insegnato al corso…che i vini possono essere abbinati ad un cibo anche per assonanza di colore…il rosato scarico del rosé si baciava perfettamente con l’arancio del melone…e il rosso del prosciutto metteva il fiocco a questo bel quadretto…insomma via,molto meglio l’abbinamento di stasera rispetto a quello di ieri…e stavo mangiando un melone lontano dall’esser maturo e un rosé che non mi fa impazzire…figuriamoci se era tutto come doveva essere…toccavo il cielo con un dito!

…amici e amiche…vi saluto,vado a nanna che domani mi aspetta una giornatina coi fiocchi a lavoro e sull’ora di pranzo si pedala,in casa ma si pedala…

Notte.

Francesco

Annunci